Italiano – INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI – CANDIDATI

 

 

 

SCS Concept S.r.l. – INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEGLI ARTT. 13, 14 REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679

1. Titolare del trattamento

SCS Concept S.R.L., con sede legale in Via Zucchi n. 39/C, 20095 Cusano Milanino (MI) e sede operativa in Via Po n. 77, 20032 Cormano (MI), CF e P.IVA 06388790963 comunica che, per l’inserimento del soggetto interessato all’interno della selezione del personale in corso e lo svolgimento del colloquio di lavoro, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 GDPR è Titolare dei suoi dati personali ed eventualmente anche di dati particolari se inseriti nel curriculum vitae ovvero se successivamente conferiti e comunque nei limiti di quelli strettamente pertinenti e limitati ai fini della selezioni stessa.

2. Principi

Uno dei nostri obiettivi fondamentali è la protezione dei dati personali.
I dati sono trattati in modo lecito, corretto e trasparente, adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario, esatti e, se necessario, aggiornati, raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime ai sensi degli Artt. 5 e 6 del Regolamento (UE) per la Protezione dei Dati 2016/679 e in conformità Provvedimento recante le prescrizioni relative al trattamento di categorie particolari di dati, ai sensi dell’art. 21 c. 1 d. Lgs. 101/18 emanato dal Garante Privacy il 5 giugno 2019 n. 146 I dati sono trattati in maniera da garantire un’adeguata sicurezza dei dati personali, compresa la protezione, mediante misure tecniche e organizzative adeguate, da trattamenti non autorizzati o illeciti e dalla perdita, dalla distruzione o dal danno accidentale (integrità e riservatezza).
I dati personali raccolti e gli eventuali dati particolari a noi comunicati o altrimenti acquisiti, saranno trattati per sole le finalità di reclutamento, valutazione del profilo ed eventualmente selezione e ricerca di personale.

3. Fonti da cui hanno origine i dati personali

Raccolti presso l’Interessato:

  • Sedi del Titolare;
  • Curriculum vitae e/o altra documentazione proveniente dall’Interessato;
  • Pagine Web e/o Social del Titolare.

NON raccolti presso l’Interessato:

  • Banche Dati Private (Soggetti che svolgono servizi professionali di ricerca e selezione del personale, etc.);
  • Banche Dati Pubbliche (Elenchi di Iscritti ad Ordini o Albi, Uffici per l’Impiego, Altri Elenchi, etc.).

4. Categorie soggetti interessati

  • Autocandidature Spontanee (curriculum vitae non sollecitati).
  • Candidati

5. Dati personali raccolti

Dati comuni

I dati personali raccolti sono quelli inseriti dall’Interessato nel curriculum vitae e quelli eventualmente conferiti durante la procedura di selezione, ossia quelli inerenti essenzialmente a:

  • Dati identificativi (nome e cognome, indirizzo di residenza o di domicilio, numero di telefono, indirizzo e-mail, n. di documento di identità);
  • Dati su istruzione, cultura, professione e formazione professionale;
  • Immagini fotografiche (se da Lei inserite nel curriculum vitae);
Dati Particolari

I dati particolari raccolti sono quelli eventualmente inseriti dall’Interessato nel curriculum vitae e quelli eventualmente conferiti durante la procedura di selezione, ossia quelli inerenti essenzialmente a:

  • stato generale di salute (ad es. invalidità, infermità, gravidanza, puerperio o allattamento, infortuni, esposizioni a fattori di rischio, all’idoneità psico-fisica a svolgere determinate mansioni, appartenenza a determinate categorie protette);
  • adesione ad un sindacato, ad un partito politico o la titolarità di cariche pubbliche elettive, convinzioni religiose.

Il Titolare in ogni caso utilizzerà solo i dati strettamente pertinenti e limitati a quanto necessario alla selezione del personale in corso, anche tenuto conto delle particolari mansioni e/o della specificità del profilo professionale richiesto.

6. Finalità del trattamento / Base giuridica /Durata del trattamento e periodo di conservazione dei dati

a) Ricerca e selezione del personale:
  • Per l’inserimento dell’Interessato all’interno della selezione del personale in corso e lo svolgimento del colloquio di lavoro e i successivi adempimenti
  • archiviazione profili potenzialmente utili per eventuali e future ricerche e selezione di personale.
Base giuridica del trattamento
  • Esecuzione di misure precontrattuali in conformità a quanto stabilito dall’art. 111 bis del Codice Privacy;
  • In relazione al trattamento di dati appartenenti a categorie particolari di dati personali: art. 9 par. 2 Regolamento UE 2016/679, art. 111 bis del Codice Privacy e Provvedimento recante le prescrizioni relative al trattamento di categorie particolari di dati, ai sensi dell’art. 21 c. 1 d. Lgs. 101/18 emanato dal Garante Privacy il 5 giugno 2019 n. 146.
Durata del trattamento e periodo di conservazione dei dati
  • Per un periodo strettamente necessario fino alla prima procedura utile di ricerca e selezione del personale e conservazione fino ad un massimo di 12 mesi (autocandidature spontanee);
  • Per un periodo strettamente necessario alla corretta e completa gestione della procedura di ricerca e selezione del personale. Conservazione eventuale, a discrezione del Titolare, fino alla successiva procedura di ricerca e selezione del personale e fino ad un massimo di 12 mesi dalla conclusione della prima procedura di ricerca e selezione.
 b) Obblighi di legge

Adempimento di precisi obblighi previsti da regolamenti e dalla normativa applicabile:

  • verifica dei requisiti di onorabilità, integrità, professionalità e indipendenza limitatamente a soggetti che ricoprono specifici ruoli di responsabilità: (antiriciclaggio, frode, furto identità e sostituzione di persona, antiterrorismo, eccetera).
Base giuridica del trattamento:
  • Adempimento obbligo di legge.
Durata del trattamento e periodo di conservazione dei dati:
  • Durata e Conservazione dettata da disposizioni di legge.
e) Diritti difensivi 

Accertamento, esercizio o difesa di diritti del Titolare in via stragiudiziale e giudiziale.

Base giuridica del trattamento:
  • Legittimo Interesse del Titolare.
Durata del trattamento e periodo di conservazione dei dati:
  • Durata del contenzioso stragiudiziale e giudiziale fino all’intervenuta prescrizione dei diritti.

7. Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è necessario in relazione alle finalità di cui al precedente par. 6. per tutto quanto è richiesto dalle misure precontrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per il Titolare di inserire l’Interessato all’interno della selezione del personale, del proprio archivio e svolgere il colloquio di lavoro e i successivi adempimenti.

8. Modalità del trattamento – Soggetti autorizzati al trattamento

I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica, ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere, e quindi venirne a conoscenza, i soggetti espressamente autorizzati/designati al trattamento dei dati personali dal Titolare, che potranno effettuare operazioni di consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto ed ogni altra opportuna operazione anche automatizzata nel rispetto delle disposizioni di legge necessarie a garantire, tra l’altro, la riservatezza e la sicurezza dei dati nonché l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati nel rispetto delle finalità dichiarate.

I dati potranno essere trattati dai dipendenti e collaboratori delle funzioni aziendali, ivi inclusi i soggetti destinatari delle comunicazioni, deputati al perseguimento delle finalità sopra indicate, che sono stati espressamente autorizzati al trattamento, che hanno ricevuto adeguate istruzioni operative e che sono stati adeguatamente sensibilizzati e formati (soggetti interni).

9. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

I dati potranno essere comunicati e trattati da soggetti esterni operanti in qualità di titolari autonomi quali, a titolo esemplificativo:

Italia:
a. Autorità ed organi di vigilanza e controllo;
b. Autorità giudiziaria e di polizia;
c. Enti pubblici generici, INPS, INAIL, Direzione/Ispettorato Territoriale del Lavoro;
d. ASL, Medicina del Lavoro e organizzazioni esercenti le professioni medico-sanitarie;
e. Servizi per l’impiego, istituti di formazione e certificazione professionale;
f. Fondi professionali e interprofessionali;
g. Compagnie di assicurazione, Fondi o Casse, anche private, di previdenza e assistenza;
h. Studi legali;
i. Soggetti che svolgono servizi di consulenza professionale anche in forma associata;
j. Soggetti che svolgono servizi professionali di ricerca e selezione del personale;
k. Soggetti che svolgono servizi ICT (Hosting/Data Center).

I dati potranno altresì essere trattati, per conto della Società, da soggetti esterni designati come responsabili, a cui sono impartite adeguate istruzioni operative. Tali soggetti sono essenzialmente ricompresi nelle seguenti categorie:

Italia:
l. Soggetti che svolgono servizi professionali di ricerca e selezione del personale;
m. Soggetti che svolgono servizi di consulenza professionale anche in società di servizi o forma associata;
n. Soggetti che svolgono attività di controllo, revisione e certificazione;
o. Soggetti che offrono servizi IT, ICT, Cloud, Web e di Digital Marketing;
p. Soggetti che offrono servizi di archiviazione cartacea, digitale e conservazione sostitutiva;
q. Soggetti che offrono servizi postalizzazione tradizionale e automatizzata.

I dati personali non saranno soggetti a diffusione se non in forma aggregata, anonima e non intellegibile. Nessun dato sarà soggetto ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.
L’eventuale trasferimento dei dati fuori dal territorio EU/EEA avrà luogo nel rispetto dei principi e alle condizioni previste dalla legge.

10. Diritti dell’Interessato – Reclamo all’Autorità di Controllo

Contattando il Titolare via e-mail all’indirizzo privacy@scsconcept.com, gli Interessati possono chiedere al Titolare l’accesso ai dati che li riguardano, il blocco del trattamento, la rettifica dei dati inesatti, l’integrazione dei dati incompleti, la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, nonché l’opposizione al trattamento nelle ipotesi di legittimo interesse del Titolare.

Il Titolare del trattamento fornisce all’interessato le informazioni relative alla richiesta di esercizio dei diritti dell’Interessato (ai sensi degli articoli dal 15 al 22, GDPR) senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa, come previsto dall’Art. 12 del GDPR.

Gli Interessati, inoltre, nel caso in cui il trattamento sia basato sul consenso o sul contratto e sia effettuato con strumenti automatizzati hanno il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati, nonché, se tecnicamente fattibile, di trasmetterli (Diritto alla Portabilità) ad altro titolare senza impedimenti, e su scelta richiederne contestualmente o successivamente la relativa cancellazione definitiva (Diritto all’Oblio).

Qualora il trattamento sia basato sul consenso per una o più finalità (Art. 6, Paragrafo 1, Lettera A, GDPR) e per il trattamento di dati particolari (Art. 9, Paragrafo 2, Lettera A, GDPR), l’esercizio di revoca del consenso in qualsiasi momento non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca.

Gli Interessati hanno il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente nello Stato membro in cui risiedono abitualmente o lavorano o dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione.